TestataNew
Pagina in costruzione
I nostri esperti
Di seguito riportiamo alcune informazioni relative ai nostri più assidui consulenti . Sono le loro competenze che arricchiscono notevolmente la qualità degli eventi proposti dalla nostra associazione.


PAOLA CATTA
da anni si interessa di gioco e giocattoli: inizialmente in veste diludotecaria presso la ludoteca “L’Aquilone” di Torino e in seguito come ricercatricee animatrice del Centro di Cultura Ludica.
Hacollaborato, e tuttora collabora, con il Comitato Italiano Gioco Infantile delcomune di Milano, allestendo laboratori itineranti indirizzati ad adulti ebambini, con i quali reinventa la costruzione dei giocattoli della tradizionepopolare italiana.
Èstata assistente dell’artista Coca Frigerio nella costruzione di giocattoli escenografie per animazione ludica.
Sulquotidiano Stampa Sera ha curato per diversi anni la rubrica “Torino ieri”. 
Haideato e allestito la mostra interattiva “I percorsi della memoria: l’inverno ele altre stagioni”, un progetto “Crescere in città”, una serie di mostreitineranti a cura del Comune di Torino.
E’autrice dei seguenti titoli: “Giocarigioca” (AA.VV. Ed. Mursia), “Il giocolieredell’estate” (AA. VV. Ed. Mursia), “La favola del lago” (AA. VV. Ed. Garzanti -Vallardi), “L’estate è un gioco” (AA. VV. Elle Di Ci), “Ieri giochi e domani”(con Giancarlo Perempruner, Ed. Elle Di Ci), “E’ arrivata una cassetta caricadi…”(con Giancarlo Perempruner, Ed. Elle Di Ci), “Viaggio intorno all’albero”(con Giancarlo Perempruner, Ed. Elle Di Ci), “Il Recupera giochi” (Ed. Elle DiCi), “Il gioca natura” (Ed. Elle Di Ci).
Paola Cattab.JPG
PIERLUIGI FIORE
Diplomato all’Accademia di belle Arti di Roma nella sezione Pittura Educatore nei Convitti Nazionali dal 1973 e successivamente dal 2000 al 2011 insegnante di storia dell’arte presso il Liceo Scientifico Peano di Monterotondo.
Nell’ambito dell’attività teatralenella scuola - di cui è stato responsabile - ha realizzato spettacoli di cui ha curato l’adattamento dei testi, laregia e la scenografia.Ha progettato e realizzato ambientazioni teatrali e presepi tra i quali unorealizzato all’interno della scuderia dei Corazzieri del Quirinale a Roma.Ha ideato e coordinato viaggi diistruzione, manifestazioni culturali e teatrali.Ha tenuto mostre di pittura personali e collettive in diverse gallerie diRoma.
Nel 2005 ha tenuto una conferenze su “L’espressionismo astratto” presso la facoltà di Architettura Ludovico Quaroni di Roma. Dal 2009 tiene mensilmente lezioni di storia dell’arte su temi specifici presso l’Associazione “Amici di Sacrofano” di Sacrofano. Ha viaggiato in Europa, Asia, Africa. Nel 2014 è stato invitato a tenere una conferenza all’Accademia di Romania in Roma dal tema: “Racconto di un viaggio in Romania, dalla romanità a Dracula attraverso la storia dell’Arte”
Pierluigi Fiore
VALERIA MARINO
Storica dell’arte, guida turistica autorizzata, appassionatadi Roma;
dal 2002 è cultrice dellamateria presso la Cattedradi Iconografia e Iconologia - Storia dell’Arte Moderna, Prof.ssaStefania Macioce, “La Sapienza” Università di Roma, con attività di ricerca,didattica, seminari; cicli di visite guidate nell’ambito dei moduli semestrali; 
dal 2003 operatrice didattica presso MuseiVaticani nei circuiti interni (musei, giardini, necropoli, basilica,palazzo apostolico laterano);
dal 2003 collaboratrice in qualità di storicadell’arte con diverse associazioni culturali (L’Arteficio, Flumen, TheGrand Tour, Fai, Touring ClubItaliano, Acem, Itinera, Eikon, Kairos, Ideando, Genti e Paesi, Universarte)attraverso visite guidate in siti storico-artistici e sedi espositive di Roma,attività di divulgazione e organizzazione di percorsi culturali in Italia eall’estero;
dal 2006 docente di storia dell’arte fiamminga-olandese, storiadell’arte tedesca, storia dell’arte etrusca, storia dell’arte napoleonica,storia dell’arte francese presso il centro culturale Accademia deiDesiderosi; storia dell’arte presso università popolare Upter epresso il centro culturale Severino Boezio. 
Valeria Marino
PATRIZIA ZENGA
insegnalettere nella scuola superiore ed è impegnata nella formazione degli adulticome insegnante di letteratura italiana presso la Uni.Spe.D. di Roma.
Si occupa di comunicazionecon particolare riferimento agli aspetti simbolici del linguaggio e allarelazione tra le diverse espressioni della comunicazione artistica.
Dal 1997 svolge conferenze eseminari presso vari enti e associazioni sulla Divina Commedia, sulla fiaba esul mito come percorsi di vita; ha collaborato all’allestimento dirappresentazioni teatrali sulla Divina Commedia; ha tenuto laboratori discrittura autobiografica ispirati agli insegnamenti della “Libera Università dell’Autobiografia”di Anghiari.
Patrizia Zenga
Create a website