TestataNew
VERBALEDELL’ASSEMBLEA  DEL 13.6.2013

 Il 13 giugno 2013, alle ore 17,00 presso lasede sociale di Sacrofano, via XI Febbraio n.1, si è riunita in secondaconvocazione, essendo andata deserta la prima, l’Assemblea ordinariadell’Associazione culturale “Amici di Sacrofano”.

Di seguito i punti all’ordine del giorno: 
1 - relazione delPresidente sull’attività svolta nell’anno sociale 2012-2013; 
2 - approvazione delbilancio consuntivo dell’anno sociale 2012-2013; 
3 - determinazionedella quota sociale per l’anno 2013-2014;
4 - varie edeventuali. 

Vienechiamato a fungere da Presidente dell’Assemblea il Socio Francesco Avila   e daSegretario il Socio Giuseppe Izzi.IlPresidente, accertata la regolare convocazione dell’Assemblea e la presenza delnumero legale dei Soci, dichiara aperta la riunione. 

1° Relazione sull’attività svoltaIl Presidente dell’Assemblea invita LucianoGiannini, nella qualità di Presidente dell’Associazione, a svolgere la relazione sull’attività svolta di cui alprimo punto all’ordine del giorno. Al termine dell’esposizione e dopo averottenuto i chiarimenti richiesti, l’Assemblea approva all’unanimità larelazione ma si apre un dibattito sulle possibili motivazioni del minor numerodi Soci registrato. Dopo aver esaminato e preso in considerazione varie ipotesil’Assemblea accoglie il suggerimento di inviare a tutti i Soci copia della  suddetta relazione affinché ciascuno possarendersi conto del nutrito programma di attività che l’Associazione riesce aproporre nonostante le difficoltà di bilancio.

2° Bilancio consuntivoIl Presidente dell’Assemblea, quindi,passando al secondo argomento all’ordine del giorno, invita Ignazio Cardone,Tesoriere dell’Associazione, ad illustrare il bilancio consuntivo dell’anno 2012-2013. Nel corso  dell’esposizione alcuni Soci chiedono edottengono dei chiarimenti che mettono in evidenza come la situazione economicadebba essere continuamente monitorata a causa della significativa incidenza delcosto dell’affitto del locale. L’Assemblea approva all’unanimità il bilancioconsuntivo e la richiesta di responsabilizzare i Soci non presenti al consessosulle problematiche del bilancio dando, a chi lo desidera, l’opportunità dichiedere al Tesoriere dell’Associazione l’illustrazione e/o chiarimenti sul bilanciostesso.

3° Determinazione della quota sociale.Sul terzo argomento all’ordine del giorno, siapre un dibattito al termine del quale l’Assemblea delibera, a maggioranza, diaumentare la quota associativa (ferma da tre anni), portandola da 20 euro a 25euro per i singoli ed a 40 per le coppie istituendo anche la figura del Sociosostenitore che può spontaneamente devolvere all’associazione anchesomme maggiori. 

 4° Varie ed eventuali Tra le varie ed eventuali, in gran parte già trattate nell’esame della relazione edel bilancio consuntivo, l’Assemblea suggerisce di predisporre una scheda, daconsegnare ad ogni Socio in occasione del tesseramento che si aprirà asettembre, per rilevare preferenze o suggerimenti sulle iniziative culturali oricreative da programmare. Fra queste, viene già suggerita la organizzazione diuna specie di “scampagnata” a Malborghetto che comprenda una visita guidata alpiccolo ma interessante Museo. Esauritol’ordine del giorno il Presidente dell’Assemblea, previa lettura ed approvazionedel verbale, dichiara chiusa la riunione alle ore 18,35.
                                                                                                                                                                                                                     Il Segretario                                                                                                              Il Presidente 
Giuseppe Izzi                                                                                                         FrancescoAvila
Create a website