TestataNew
VERBALEDELL’ASSEMBLEA  DEL 12.6.2014

Il 12 giugno2014, alle ore 18,00 presso la sede sociale di Sacrofano, via XI Febbraio n.1,si è riunita in seconda convocazione, essendo andata deserta la prima,l’Assemblea ordinaria dell’Associazione culturale “Amici di Sacrofano”.
Di seguito ipunti all’ordine del giorno:
1 - relazione del Presidentesull’attività svolta nell’anno sociale 2013-2014;
2 - approvazione del bilancioconsuntivo dell’anno sociale 2013-2014; 
3 – comunicazioni delPresidente riguardanti la sede dell’Antico Frantoio; 
4 - determinazione della quotasociale per l’anno 2014-2015; 
5 - approvazione bilanciopreventivo per l’anno sociale 2014-2015;
6 - varie ed eventuali.
Vengonochiamati a fungere da Presidente dell’Assemblea il Socio Francesco Avila  e da Segretarioil Socio Giuseppe Izzi. 

Relazione del Presidente sull’attività svoltanell’anno sociale 2013-2014
IlPresidente, dopo aver accertato la regolare convocazione dell’Assemblea e lapresenza del numero legale dei Soci, dichiara aperta la riunione e invitaLuciano Giannini, nella qualità di Presidente dell’Associazione, a svolgere larelazione sull’attività svolta nell’anno sociale 2013-2014. Al terminedell’esposizione si apre il dibattito su alcuni argomenti. Nel rilevare che negliultimi tre esercizi il numero dei Soci è rimasto stabile (139/137) vengonoconsiderate le possibili motivazioni della loro diminuzione negli eserciziprecedenti nonché le possibili azioni da svolgere per promuovere maggioriadesioni alla Associazione. Diverse le proposte: fra le altre, anche quella dicollegarsi, attraverso la rete internet, ad altre associazioni per uno scambioreciproco di informazioni sulle rispettive iniziative da propagandare tra isoci. Per il nostro cineforum viene suggerito di proiettare cicli di films cherispondano a tematiche precedentemente determinate. Viene anche chiesto di riprendereil mercatino natalizio di beneficenza nonché di organizzare concerti a VillaGirardi, compatibilmente alla disponibilità della proprietaria ed alle esigenzedi bilancio. 

Approvazione del bilancio consuntivodell’anno sociale 2013-2014
Il Presidentedell’Assemblea, passando al secondo argomento all’ordine del giorno, invitaIgnazio Cardone, Tesoriere dell’Associazione, ad illustrare il  bilancio consuntivo dell’anno 2013-2014. IlTesoriere, dopo una dettagliata esposizione delle singole voci del bilancio,spesso raffrontate con quelle dell’anno precedente, pone in evidenza come egliabbia dovuto monitorare continuamente la situazione economica a causa dellaincidenza del costo dell’affitto dell’Antico Frantoio e della significativa riduzionedi entrate  per gite, cene ed altreiniziative. Il Tesoriere poi fornisce chiarimenti esaustivi a varie richieste. Il Presidente dell’Assemblea,quindi, pone il bilancio consuntivo dell’anno sociale 2013-2014all’approvazione. L’Assemblea approva all’unanimità. 

Comunicazioni del Presidente riguardanti lasede dell’Antico Frantoio
Invitato adesporre il terzo argomento all’ordine del giorno, il Presidente dell’Associazionecomunica all’Assemblea che la riduzione di risorse causata da una sensibileriduzione delle partecipazioni ad alcune iniziative fonte di autofinanziamento(gite, cene, viaggi, ecc.), unita agli insufficienti proventi delle quoteassociative, non rende più sostenibile l’onere dell’affitto dell’AnticoFrantoio. Di qui la decisione, sofferta ma necessaria, di cercare una nuovasede operativa, meno costosa, ove svolgere le iniziative culturali. Grazie allasensibilità e  disponibilità del ParrocoDon Hylarion  l’Associazione potràdisporre del Teatro della Sala Parrocchiale che risulta essere adatto alloscopo. Conseguentemente, esso dall’inizio del prossimo anno sociale(settembre/ottobre 2014) sarà la nuova sede operativa dell’Associazione mentrel’Antico Frantoio, che resterà sede legale, sarà utilizzato per quelle attivitàche non possono aver luogo al Teatro. Il nostro Club del bridge, in attesa diuna ubicazione più vicina al centro del paese, avrà la sua sede operativa nellasala adiacente alla Chiesa di Santa Rita a Montecaminetto.  Anche questa sistemazione è dovuta alla concessione del Parroco Don Hylarion.  L’Associazione ritiene doverosocontribuire alle spese della Parrocchia SS. Giovanni e Biagio con una offertamensile di euro 100,00  per l’utilizzodel Teatro e di euro 50,00 per quello della sala annessa alla Chiesa di SantaRita.

Determinazione della quota sociale per l’annosociale 2014-2015 
Sul quarto argomentoall’ordine del giorno si apre un dibattito al termine del quale l’Assembleadelibera, a maggioranza, di abbassare la quota associativa  portandola da 25,00 euro a 20,00 euro per persona.Nessuno sconto per le coppie. Resta confermata la figura del Socio sostenitoreche può spontaneamente devolvere all’Associazione anche somme maggiori.

Approvazione del bilancio preventivo per l’annosociale 2014-2015 
Il TesoriereIgnazio Cardone, invitato dal Presidente dell’Assemblea, illustra voce per vocei criteri seguiti per redigere il Bilancio preventivo dell’anno sociale2014-2015 per il quale ha previsto Entrate per 9.000,00 euro a fronte di Usciteper 7.000,00 euro. Al termine dell’illustrazione il Presidente dell’Assembleapone ad approvazione il Bilancio preventivo dell’anno sociale 2014-2015.L’Assemblea approva all’unanimità. 

Essendo giàstate trattate gran parte delle varie ed eventuali durante l’esame deiprecedenti cinque argomenti, il Presidente dell’Assemblea considera esaurito l’ordinedel giorno e, previa lettura ed approvazione del verbale, dichiara chiusa lariunione alle ore 19,30.                                       
Il Segretario                                                                         Il Presidente   
Giuseppe Izzi                                                                     Francesco Avila
Create a website